Registratore spia, con Calamita e Batteria integrata a lunga durata per 7 giorni di registrazione continua Occhiali con Telecamera da sole o tipo da vista perfettamente invisibile Full HD per riprese a lunga durata

Che cos’è la geopolitica e quale funzione ha?

che-cos'è-la-geopolitica-e-quale-funzione-ha

Che cos’è la geopolitica e quale funzione ha? La geopolitica è una disciplina che studia le relazioni tra i paesi e le loro politiche, considerando le variabili geografiche, economiche, demografiche e culturali. Il termine “geopolitica” fu coniato per la prima volta nel 1899 dallo studioso tedesco Friedrich Ratzel, che definì la geopolitica come “lo studio della relazione tra la politica e la geografia”.

LEGGI ANCHE: 5G e Geopolitica: L’Escalation delle Tensioni tra Cina, USA e Unione Europea

Friedrich Ratzel (Karlsruhe, 30 agosto 1844 – Ammerland, 9 agosto 1904) è stato un geografo, antropologo e statista tedesco considerato il padre della geopolitica moderna.

Ratzel nacque a Karlsruhe, in Germania, nel 1844. Studiò scienze naturali e geografia all’Università di Heidelberg e all’Università di Berlino. Nel 1874, fu nominato professore di geografia all’Università di Lipsia. Nel 1886, fu nominato professore di geografia all’Università di Monaco di Baviera.

Ratzel fu un grande viaggiatore e visitò molti paesi del mondo.

I suoi viaggi lo portarono a sviluppare un interesse per la geografia umana e per il rapporto tra l’ambiente geografico e la società.

Nel 1899, Ratzel coniò il termine “geopolitica” per definire lo studio dei rapporti tra la politica e la geografia. La geopolitica è una disciplina che studia l’influenza dell’ambiente geografico sulle politiche dei paesi. Ratzel sosteneva che l’ambiente geografico può influenzare la politica di un paese in diversi modi, ad esempio attraverso il controllo delle risorse naturali, la difesa del territorio e la mobilità delle persone.

Ratzel è stato un autore prolifico e ha scritto numerosi libri sulla geopolitica. Il suo libro più famoso è “Politica mondiale” (Politik als Geopolitik), pubblicato nel 1903. In questo libro, Ratzel sostiene che la geopolitica è una disciplina essenziale per comprendere le relazioni internazionali.

Le idee di Ratzel hanno avuto un profondo impatto sulla geopolitica moderna. Le sue idee sono state utilizzate da politici e militari per giustificare guerre e conquiste. Le idee di Ratzel sono state anche utilizzate da scienziati sociali per studiare il rapporto tra l’ambiente geografico e la società.

Ratzel è stato una figura controversa e le sue idee sono state criticate da molti. Tuttavia, Ratzel è stato anche un pensatore originale e le sue idee hanno contribuito a sviluppare la geopolitica moderna.

La geopolitica si basa sul presupposto che l’ambiente geografico in cui si trova un paese può influenzare in modo significativo le sue politiche.

Ad esempio, un paese che si trova in una posizione strategica, con accesso a importanti risorse naturali, è più probabile che sia un paese potente. Allo stesso modo, un paese che si trova in una posizione vulnerabile, con confini instabili o una popolazione scarsa, è più probabile che sia un paese debole.

La geopolitica è una disciplina complessa e in continua evoluzione. Le variabili che influenzano la geopolitica sono molteplici e cambiano nel tempo. Tuttavia, la geopolitica è uno strumento importante per comprendere le relazioni internazionali e le politiche dei paesi.

Quali sono le funzioni della geopolitica?

La geopolitica ha diverse funzioni. Innanzitutto, la geopolitica può essere utilizzata per comprendere le relazioni internazionali. Studiando le variabili geografiche, economiche, demografiche e culturali, la geopolitica può aiutare a spiegare perché alcuni paesi sono potenti e altri deboli, e perché alcuni paesi sono in conflitto e altri sono alleati.

In secondo luogo, la geopolitica può essere utilizzata per prevedere le tendenze future delle relazioni internazionali. Studiando le tendenze demografiche, economiche e tecnologiche, la geopolitica può aiutare a identificare i potenziali conflitti e le potenziali collaborazioni tra i paesi.

In terzo luogo, la geopolitica può essere utilizzata per elaborare strategie politiche. Studiando le variabili geopolitiche, i decisori politici possono identificare le migliori strategie per raggiungere i loro obiettivi nazionali.

Che cos’è la geopolitica e quale funzione ha? Esempi di geopolitica

Ecco alcuni esempi di geopolitica:

  • La posizione strategica degli Stati Uniti nell’emisfero occidentale ha contribuito a renderli una potenza mondiale.
  • La mancanza di accesso al mare da parte dell’Afghanistan ha reso il paese vulnerabile agli attacchi dall’esterno.
  • La guerra in Iraq è stata in parte motivata dalla volontà degli Stati Uniti di controllare le riserve di petrolio irachene.

Conclusione su Che cos’è la geopolitica e quale funzione ha

La geopolitica è una disciplina complessa e in continua evoluzione. Tuttavia, la geopolitica è uno strumento importante per comprendere le relazioni internazionali e le politiche dei paesi. Studiando la geopolitica, possiamo migliorare la nostra comprensione del mondo che ci circonda e prendere decisioni migliori per il futuro.

Share this content:

Post correlati