Registratore spia, con Calamita e Batteria integrata a lunga durata per 7 giorni di registrazione continua Occhiali con Telecamera da sole o tipo da vista perfettamente invisibile Full HD per riprese a lunga durata

Come riconoscere le minacce informatiche ed un attacco informatico

attacco-informatico

Attacco informatico. Negli ultimi anni, la presenza di minacce informatiche è aumentata in modo esponenziale, diventando uno dei maggiori problemi per la sicurezza informatica. Come utenti, dobbiamo essere in grado di riconoscere le minacce informatiche e adottare misure preventive per proteggere i nostri dati. In questo articolo, esploreremo le varie forme di attacchi informatici e come riconoscerli per poter prevenirli.

Definizione di attacco informatico

Un attacco informatico è un tentativo da parte di un individuo o di un gruppo di individui di violare la sicurezza di un sistema informatico. Questo può essere fatto attraverso varie tecniche, come ad esempio l’utilizzo di malware o l’accesso non autorizzato a dati riservati. Gli obiettivi degli attacchi informatici possono essere diversi, tra cui il furto di informazioni sensibili, il danneggiamento del sistema, l’interferenza con le operazioni di un’organizzazione, il sabotaggio o il ricatto.

Perché esistono gli attacchi informatici

Ci sono molte ragioni per cui gli attacchi informatici esistono. Alcune di queste ragioni possono includere il desiderio di guadagnare denaro attraverso attività illegali come il furto di informazioni personali o di carte di credito, il ricatto, il phishing e il ransomware. Altre ragioni possono essere di natura politica, come l’attacco informatico a un sistema governativo o militare di un altro paese. Inoltre, ci sono anche persone che cercano di dimostrare le loro abilità nel campo dell’hacking attraverso la violazione di sistemi informatici.

Cos’è una botnet

Una botnet è una rete di computer infettati da un virus o malware controllati a distanza da un individuo o gruppo di individui. Questi computer possono essere utilizzati per eseguire attacchi informatici senza il consenso dell’utente. I proprietari dei computer infetti potrebbero non accorgersene mai, mentre i loro computer vengono utilizzati per attaccare altri sistemi informatici.

Tipi di attacchi informatici più comuni

Attacco informatico con Malware

Il malware è un termine generico che indica software malevolo, creato per danneggiare o controllare il sistema dell’utente. Ci sono molti tipi di malware, tra cui virus, worm, trojan, ransomware, spyware e adware. Il malware può essere trasmesso attraverso e-mail, siti web infetti, programmi scaricati, dispositivi USB infetti e molti altri mezzi.

Phishing

Il phishing è una tecnica di attacco informatico che utilizza l’inganno per convincere le persone a rivelare informazioni personali o sensibili come username, password, dati della carta di credito o altre informazioni finanziarie. Questa tecnica viene eseguita attraverso e-mail, siti web falsi o messaggi di testo.

Attacco man in the middle

Un attacco man in the middle (MITM) è un tipo di attacco informatico in cui l’attaccante si posiziona tra la comunicazione di due parti, come ad esempio il computer dell’utente e il server che stanno comunicando. In questo modo, l’attaccante può intercettare, modificare o addirittura bloccare le comunicazioni tra le due parti, ottenendo accesso a informazioni riservate come password o dati finanziari.

Attacco informatico denial-of-service

Un attacco denial-of-service (DoS) è un attacco informatico che ha l’obiettivo di sovraccaricare un sistema o una rete, impedendo agli utenti legittimi di accedervi. Questo può essere fatto inviando un grande numero di richieste di connessione, saturando il sistema e causando la sua inaccessibilità.

Attacco informatico con SQL injection

SQL injection è una tecnica di attacco informatico che sfrutta le vulnerabilità di un sito web che utilizza SQL (Structured Query Language) per interagire con il database. L’attaccante inserisce codice malevolo all’interno del campo di input, che viene eseguito dal server web e permette all’attaccante di ottenere informazioni riservate come dati di login o addirittura prendere il controllo del sito web.

Attacchi zero-day

Un attacco zero-day è un attacco informatico che sfrutta una vulnerabilità sconosciuta e non ancora corretta del sistema o del software. Questo tipo di attacco è particolarmente pericoloso perché il sistema o il software non ha ancora un’adeguata protezione contro l’attacco.

Tunneling DNS

Tunneling DNS è una tecnica di attacco informatico che sfrutta le vulnerabilità del protocollo DNS (Domain Name System) per passare attraverso i sistemi di sicurezza e raggiungere l’obiettivo desiderato. Questo tipo di attacco può essere utilizzato per accedere a siti web vietati, violare la sicurezza di un sistema o intercettare le comunicazioni tra gli utenti.

In conclusione, le minacce informatiche sono una realtà sempre più presente e pericolosa. Come utenti, dobbiamo essere in grado di riconoscere queste minacce e prendere misure preventive per proteggere i nostri dati. Alcune misure che possono essere adottate includono l’utilizzo di software antivirus, l’aggiornamento regolare del sistema operativo e del software, l’utilizzo di password sicure e la verifica della fonte delle e-mail e dei siti web che si visitano. Inoltre, è importante mantenere una buona igiene digitale, evitando di cliccare su link sospetti o di scaricare software da fonti non affidabili.

Tutti i diritti riservati © 2023 Polinet S.r.l. Riproduzione non autorizzata. La distribuzione del contenuto è severamente vietata.

Share this content:

Post correlati